Pubblicazioni



ottobre 11

EQUITALIA NOTIFICA CARTELLA ALL’INDIRIZZO SBAGLIATO:L’ATTO E’ NULLO

da “BrindisiOggi.it” del 11/10/2017 – Se il concessionario della riscossione notifica la cartella esattoriale a un indirizzo diverso da quello di  residenza, l’atto è inesistente. Ciò è quanto emerso dal Tribunale di Lecce che con recente sentenza ha annullato una cartella di   pagamento emessa nei confronti di un contribuente leccese difeso dall’Avv. Matteo Sances (sentenza n..

febbraio 6

EQUITALIA NON ESIBISCE LA CARTELLA ORIGINALE? IL DEBITO SI ANNULLA

da “Affaritaliani.it” del 23/01/2017 – Se Equitalia non esibisce la cartella di pagamento “originale” al contribuente che ne fa richiesta il debito verso il Fisco decade. Ciò è quanto emerge da una recente sentenza della Commissione Tributaria Regionale di Milano (sentenza n.3831/01/16, depositata il 28/06/2016 e liberamente scaricabile dal sito www.studiolegalesances.it –sezione Documenti), la quale aderisce.