Pubblicazioni



luglio 21

Avvocati dal Ministro per riformare il Fisco

da “Affaritaliani.it” del 21/02/2021 – In occasione del convegno del 16 febbraio scorso Avvocati e Commercialisti hanno constatato che la legge 228/2012 è ancora poco applicata e che continuano ad arrivare atti esattoriali ai contribuenti nonostante la sospensione. Per questo motivo scriveranno al Ministro dell’Economia. Può un Webinar cambiare il Fisco? Forse no però Avvocati e.

febbraio 3

Il Fisco non risponde all’istanza e i giudici annullano la maxi cartella esattoriale da 100mila euro

da “Leccenews24.it” del 26/01/2021 – La sentenza non è stata appellata dall’Agenzia Entrate e Riscossione e riguarda una cartella esattoriale le cui somme erano state pagate. Importante sentenza del Tribunale di Lecce che annulla una cartella esattoriale da 100.000 euro perché il Fisco non risponde al contribuente (sentenza del Tribunale di Lecce n.2090/2020, Giudice Paolo Moroni). La sentenza.

febbraio 3

Non paga l’Irap il medico con un dipendente

da “Giornaledellepmi.it” del 5/01/2021 –  Il medico di base non è soggetto a Irap anche se ha una segretaria perché ciò non rappresenta una “autonoma organizzazione” tassabile. Ciò è quanto emerge dalla sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce n.989/03/2020, passata in giudicato nelle settimane scorse (liberamente visibile su www.studiolegalesances.it – sez. Documenti), la quale ha riconosciuto il rimborso IRAP.

febbraio 3

Trattamento di fine servizio: novità per le Forze di Polizia

da “Affaritaliani.it” del 17/12/2020 – La liquidazione del trattamento di fine servizio (T.F.S.), con inclusione, nella base di calcolo, dei sei scatti stipendiali previsti dall’art.6bis del D.L. n.387/1987, deve essere riconosciuta anche nei confronti degli ex appartenenti alle Forze di Polizia (sia ad ordinamento civile che ad ordinamento militare) collocati in congedo a domanda, a.

febbraio 3

Svolta militari: maggiore pensione per chi ha 15 anni di servizio

da “Affaritaliani.it” del 28/10/2020 – Importanti novità dalla Corte dei Conti per le pensioni dei militari. Come segnalato dagli Avv.ti Hiroshi Pisanello e Matteo Sances “La giurisprudenza recente ha chiarito che per beneficiare dell’aliquota prevista dall’art.54 del D.P.R. n.1092/73 (ossia 44%), il militare deve aver maturato 15 anni di anzianità contributiva al momento della cessazione dal servizio e non alla data.

febbraio 3

Tribunale annulla le tasse al Comune: parla il sindacato dei commercialisti

da “Affaritaliani.it” del 8/10/2020 – Clamorosa sentenza del Tribunale di Lecce che annulla più di 60.000 euro di tasse comunali perché il Comune non risponde al contribuente. Ciò è quanto emerge da una recente sentenza, passata in giudicato nei giorni scorsi, dove si dichiara “… l’intimazione di pagamento e l’atto …. vanno comunque annullati … avendo.

febbraio 3

Paga la tassa di occupazione ma scopre che il suo chiosco non è su area comunale. Risarcito imprenditore a Taviano

da “Leccenews24.it” del 8/09/2020 – Il Comune di Taviano si era inizialmente rifiutato di risarcire l’uomo che ha, quindi, deciso di intraprendere un’azione legale. Paga la tassa di occupazione al Comune ma poi scopre che il suo chiosco non si trova sul territorio comunale. È questa la paradossale storia di un commerciante salentino che per anni ha.

luglio 3

Tribunale annulla cartella da 13 milioni di euro

da “Altalex” del 30/06/2020 –  Si segnala l’importante sentenza 11 settembre 2019, n. 3401 (testo in calce) del Tribunale di Bari, passata in giudicato nei giorni scorsi, che ha annullato una cartella esattoriale emessa nei confronti di un contribuente per oltre 13 milioni di euro. Nel caso di specie, il contribuente è riuscito a provare nel corso del processo l’illegittimità.

giugno 16

Accertamento valore dell’immobile: i parametri OMI non bastano

da “Affaritaliani.it” del 6/05/2020 – Il Fisco non può rideterminare il valore di compravendita di un immobile basandosi solo sui valori dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI). Ciò è quanto stabilito dai giudici della Commissione Tributaria Regionale della Lombardia che, con recente sentenza, hanno confermato la posizione dei giudici di primo grado respingendo l’appello dell’Agenzia delle Entrate di.

giugno 16

È inesistente la notifica al familiare non convivente

da “Giornaledellepmi” del 21/04/2020 – Di recente la Commissione Tributaria Provinciale di Vercelli ha ribadito un importante principio in tema di notifica degli atti esattoriali da parte del concessionario, offrendo così una chance di difesa per il contribuente. Con la sentenza n. 24/2/2020 depositata il 17.02.2020 (sentenza liberamente visibile su www.studiolegalesances.it – sez. Documenti) i giudici piemontesi, richiamandosi a una.

OLDER VECCHI 1 2 25 26