Pubblicazioni



marzo 13

Accertamento nullo se il fisco non allega il PVC

da “Giornale delle PMI” del 11/01/2019 – È nullo l’avviso di accertamento motivato per relationem senza che sia allegato l’atto richiamato o che sia riprodotto il contenuto essenziale. È quanto affermato dalla Commissione Tributaria Provinciale di Ascoli Piceno che, con recente sentenza, ha accolto il ricorso presentato da una società contribuente avverso diversi avvisi di accertamento di cui si.

gennaio 8

Accertamento nullo se è “spedito” dal fisco

da “Giornale delle PMI” del 16/11/2018 – L’Agenzia delle Entrate non può spedire direttamente al contribuente un avviso di accertamento esecutivo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno. L’Ufficio, infatti, per la notifica di tale tipologia di atti fiscali deve sempre avvalersi dell’intermediazione di un agente della notificazione (ossia, di un messo interno o di un messo comunale),.

ottobre 16

Il fisco non ascolta il contribuente? L’accertamento è nullo

da “Leccenews24.it” del 16/10/2018 – L’accertamento è illegittimo se il Fisco emette l’atto senza prima ascoltare le ragioni del contribuente. Tale principio emerge da una recentissima pronuncia della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce (sentenza n.2873/03/2018, depositata il 28/09/2018, Presidente: Dott. Gabriele Perna; Relatore: Dott. Sergio Mario Tosi, visibile su www.studiolegalesances.it ) la quale recepisce finalmente i principi sanciti dalla Suprema Corte di.

giugno 13

ACCERTAMENTO FISCALE CON DELEGA IN BIANCO E’ NULLO

da “Altalex” del 7/06/2017 – Gli accertamenti fiscali sono nulli se il funzionario che ha redatto l’atto risulta privo della delega specifica da parte del dirigente competente. Ciò è quanto emerge da una recentissima pronuncia della Suprema Corte (ordinanza della Corte di Cassazione n. 12960 del 23 maggio 2017) secondo la quale “…in tema di accertamento.